Home » Eventi

Eventi

RACCONTI

RACCONTI - Alessandra Garosi

 

Walter Tortoreto IL CENTRO Teramo…… Harmonia, che ha animato il teatro comunale di Teramo , è un ensemble compatto.Lo formano strumentisti che suonano come compositori, vale a dire con somma attenzione alla struttura dei pezzi, alle articolazioni melodiche, ritmiche e armoniche, al colore del suono; ne risulta un’esibizione brillante e felice alla quale l’apporto di ogni strumentista appare decisivo, ma che ci sembra sia costruita soprattutto sull’eclettismo della Garosi. La lingua scelta è quella tradizionale, ma non mancano cenni all sperimentazione;indubbio è l’arricchimento della ricerca formale.Il successo è stato trascinante..

Leonardo Cavallo Il Giornale della Musica

 …che Harmonia sia una consolidata e intelligente “anomalia” sul fronte classico contemporaneo, lo ha dimostrato senza timore negli ultimi anni, riuscendo a spingere oltre l’immaginabile i limiti di una formazione cameristica come quella composta da clarinetto violoncello e pianoforte:ricordando spesso l’elettronica ed alla rilettura di pagine significative della musica del novecento(F.Zappa e N.Rota) ma soprattutto muovendosi all’insegna di un’apertura e di una libertà rare da trovare in ambito classico e non solo…

 Claudio Marinelli 

ROCK STAR
Harmonia meets Zappa è uno dei dischi più suggestivi, coinvolgenti e raffinati che io abbia mai ascoltato ……non si tratta del primo progetto di tal genere, ma questa volta l’accostamento di attitudini musicali cosi disparate è riuscito come mai sin ora…la musica di questo cd non è la scolastica riesecuzione di brani del chitarrista-compositore americano, ma una personale e brillante reinterpretazione dell’universo musicale di Frank Zappa…
 Fabio Norcini 

LA REPUBBLICA 
…musicisti di rigorosa e brillantissima formazione classica, ma innamorati di quella che, con orrido termine, si definisce contaminazione, i tre indagano momenti significativi della musica del novecento…trattati con gioiosa levità questi brani divengono dei “peccati” alla Rossini, di gioventù anziché di vecchiaia

Fulvio Paloscia e Paolo Russo

LA REPUBBLICA
…. musicisti in cerca di autore…e di ricerca timbrica e diorganizzazione dei suoni..un limpido esercizio di stile-in luce le belle versioni di Son o.m.g.g., w.y. oltre a brani originali di Garosi, Odori e Puliti…

John Pulver 

THE MUSIC ADVOCATE
Con un violoncello, un clarinetto, un piano e elettronica, sapienti dita, freschezza, e talento, Harmonia presenta 14 meravigliosi numeri di Frank Zappa con un travolgente e incantevole savoi faire da camera.Inseieme ad alcuni eccellenti composizioni personali ispirate a Zappa, loro esaminano gemme quali Peaches in Regalia, What's New in baltimore e un'incredibile versione di Hungry Freaks, daddy.
With a cello, a clarinet, a piano and electronics, deft fingers, wit, and talent, Harmonia presents 14 lovely numbers of Zappa as witty and enchanting chamber fare.Along with a few excellent Zappa-inspired compositions of their own compositions of their own, they examine such gems as Peaches en Regalia, What’s new in Baltimore and an incredible version of Hungry Freaks, Daddy.Marco Mannucci 

LA NAZIONE 
Strana storia quella degli Harmonia, che da quasi un lustro naviga in atmosfere musicali di ricerca…a loro va riconosciuto il merito di aver lavorato senza preclusioni, di aver sfruttato ogni occasione, dentro e fuori i confini: dai salotti della Rai Stereonotte al palco del Cocoricò di Riccione, dal Leoncavallo al Jazz Club di Bruxelles… 
 G.Nadienne

AVANT-GARD

Harmonia et Roger Eno orchestre très bien la le de la nature et prefere les questions sans rèponse...
 EL NACIONAL

…… con una dotation instrumental minima, realiza un homenaje al compositor italiano famoso por sus bandas sonoras…etre sus placeres, combinan el cine y la musica…
 MUSEO PECCI Prato

Harmonia ha eseguito il suo repertorio formato da composizioni classiche scritte per una formazione anomala..un tentativo di coniugare classicità e modernità senza però travolgere il senso dei suoni, cercando una congiunzione che molti negano fra passato e presente, mantenendo rigore stilistico e una pratica esecutiva di alto livello…

 

 

Busoni e Sibelius

Busoni e Sibelius - Alessandra Garosi

 BUSONI E SIBELIUS, FINLANDISHE VOLKWEISEN

 JULY TUSCAN TOUR

THEOREME STRING QUARTET

Violini Petteri Livonen, Jiwong Kim

Viola Caleb Wright

Violoncello Samuli Peltonen

 Pianoforte Alessandra Garosi

 

 

Jean Sibelius (1865 - 1957)- Quartetto n.4 op 25

 Organico: 2 violini viola e violoncello

Composizione: 190
Prima esecuzione: 25 April 1910 Helsinki Music Institute 

 Andante – Allegro molto moderato,  Vivace,  Adagio di molto, Allegretto (ma pesante) Allegro

 Ferruccio Busoni (1966 – 1924)  

 Dai “Six Pieces” n.5 Finnische Ballade

Organico: pianoforte 

 Finnlandishe Volksweisen op 27

 Andante molto espressivo, Andantino,  Vivace

 Organico: originale per pianoforte a quattro mani, elaborazione per pianoforte, violino viola e violoncello

Composizione: 1888

 Jean Sibelius (1865 - 1957)- dal Quintetto per pianoforte e archi n.4 JS159 

mov. III- "Andante”

 Organico: pianoforte, 2 violini, viola, violoncello

Composizione: 1890
Prima esecuzione: Berlino, 5 maggio 1890

 

Adam Simmons & Alessandra Garosi

Adam Simmons & Alessandra Garosi - Alessandra Garosi

 ADAM SIMMONS E ALESSANDRA GAROSI

October 27 2019, Moss Vale Australia

Adam e Alessandra si incontrano a Praga nel 2009, nel contesto del Festival internazionale “Alternativa”.

Da allora si sono incrociati spesso in progetti comuni e per il piacere di condividere le loro esperienze musicali.

Adam nasce come Jazzista, anche se ha frequentato il Conservatorio a Melbourne e si è diplomato sia in Sax che in Flauto traverso. Artista eclettico, attivissimo sia nella musica classica contemporanea che nel Jazz, collabora con numerosi gruppi internazionali dei generi più diversi. Alessandra invece ha radici classiche ma da sempre interessata alla musica popolare, rock e border-line.

Hanno così deciso di intraprendere un percorso che li vede suonare insieme in occasione di una produzione discografica a cura di Ema Records e del progetto “Forme nel Verde” a S.Quirico d’Orcia (Siena). Nel Settembre 2014 hanno suonato nel contesto del prestigioso Melbourne Recital Hall e per il Festival Internazionale "Slow Music Festival" a Ballarat (Australia) e nel 2018 per MONA FOMA Festival in Hobart, insieme al percussionista David Jones. 

 

 

 

 

Exploration: Intuitive music and more

C.D. uscita prevista Febbraio 2017

Zodiaco . Damiano Santini

Zodiaco . Damiano Santini - Alessandra Garosi

Zodiac Damiano Santini

NEW YORK UNIVERSITY

NEW YORK UNIVERSITY - Alessandra Garosi

Rapsodia Italiana

SLOW MUSIC FESTIVAL

SLOW MUSIC FESTIVAL - Alessandra Garosi

SLOW MUSIC FESTIVAL-Ballarat-Australia- 29/31 Agosto 2014

MUSICA NEGLI HORTI

MUSICA NEGLI HORTI - Alessandra Garosi

Festival MUSICA NEGLI HORTI- S.Quirico d'Orcia 29/31Luglio 2014

MEXICO LIVE

MEXICO LIVE - Alessandra Garosi

Harmonia Y Kafka