Home » Teatro

Teatro

Il Diario di Teresa Wilms Montt

 

 

 

Un Canto di Libertà

Teresa Wilms Montt -diario

 

 

 

Testo di

STEFANO BECCASTRINI

Poesie di

TERESA WILMS MONTT

 

Collaborazione alle regia

FULVIO CAUTERUCCIO

 

Musiche di

ALESSANDRA GAROSI

ELIZABETH BOSSERO

CLAUDIA BOMBARDELLA

 

 

ALESSANDRA GAROSI

Pianoforte

 

LORELLA SERNI

Voce recitante

 

Un Canto di libertà è un oratorio laico diviso in tre parti, quelle che scandiscono la esistenza della coraggiosa vita della poetessa cilena: la vita in Cile, negli Stati Uniti, in Europa. Ne compare il ritratto di una figura coraggiosa e ribelle che lotta per i suoi diritti di donna e di artista. I tratti sono intensi, a volte ironici e grotteschi, speziati dal sapore romantico-decadente che aleggia nella Parigi degli anni Venti del Novecento.
«Il mio destino era viaggiare, vagare, cercare, non avere né casa né città»

Nata nel 1893 a Vina del Mar (Cile), Teresa Wilms Montt è stata una delle più grandi scrittrici del Novecento latinoamericano. Fin dall’adolescenza fu innamorata della vita, dell’amore, della poesia e della musica. Ribelle, femminista, impegnata nel movimento anarchico e socialista, viaggiò il mondo (Buenos Aires, New York, Madrid, Parigi) dopo esser fuggita dal Cile ove la famiglia di suo marito l’aveva fatta isolare in convento. Ovunque si recò attirò su di sé passione e ammirazione segnando con la sua elegante e fascinosa presenza gli ambienti culturali - sia sudamericani che europei - che andavano aprendosi all’avanguardia letteraria e politica. Le pesò molto la lontananza forzata dalle due amatissime figlie. Le incontrò fugacemente, dopo molti anni di distacco, a Parigi nel 1920. Fu l’ultima volta: da allora, la gran voglia di vivere, di amare, di scrivere di Teresa si spense. Volontariamente si recluse in una stanza dell’ hotel Montaigne, qui volle che la sua vita si spegnesse con una forte dose di veronal. Morì dopo esser stata inutilmente ricoverata all’Ospedale Laennec: era la vigilia di Natale del 1921. E’ sepolta nel cimitero parigino di Père-Lachaise.  Lo spettacolo ha il patrocinio dell’Ambasciata del Cile ed è un progetto promosso dalla Commissione Regionale per le Pari Opportunità- Consiglio Regionale della Toscana

 

 

 - Alessandra Garosi
I "Persiani" di Eschilo

Progetto e Direzione musicale di Alessandra Garosi
Regia di Kevin Crawford
Orchestra "Francesco Petrarca" di Arezzo
Acting Studio di "South Caroline University"

APPRODI

APPRODI - Alessandra Garosi

Erik Satie

Tableaux

Alessandra Garosi

Musiche di Erik Satie e Daniel Schell

Theatre Company of South Carolina

ALTRIO and MAY HOWLETT

ALTRIO and MAY HOWLETT - Alessandra Garosi

May Howlett piano works-Wirripang-Australia

NEW YORK UNIVERSITY

NEW YORK UNIVERSITY - Alessandra Garosi

Rapsodia Italiana

SLOW MUSIC FESTIVAL

SLOW MUSIC FESTIVAL - Alessandra Garosi

SLOW MUSIC FESTIVAL-Ballarat-Australia- 29/31 Agosto 2014

MUSICA NEGLI HORTI

MUSICA NEGLI HORTI - Alessandra Garosi

Festival MUSICA NEGLI HORTI- S.Quirico d'Orcia 29/31Luglio 2014

MEXICO LIVE

MEXICO LIVE - Alessandra Garosi

Harmonia Y Kafka